Home Recensioni Pagina 585

Recensioni

Le recensioni in anteprima dei film in uscita al cinema, ma anche le recensioni di classici e film in tv!

The Blacklist stagione 1 e 2: recensione

Raymond Reddington (James Spader)è uno dei criminali più ricercati al mondo. Eppure un giorno decide di consegnarsi di sua spontanea volontà all'FBI e si offre...

Provaci ancora, Sam: analisi filmica del capolavoro di Woody Allen

La fitta nebbia avvolge l’aeroporto di Casablanca. Rick (Humphrey Bogart) sta dicendo addio a Ilsa (Ingrid Bergman). Il pubblico in sala è impassibile, rapito...

Colazione da Tiffany: recensione

Una strada della città più nota al mondo, la Fifth Avenue,  all’alba, un taxi ne percorre la spettrale maestosità mentre le note di Moon...
Casablanca

Casablanca: recensione

Il cinema americano classico, dall’avvento del sonoro alla fine degli anni cinquanta, vede tra i suoi protagonisti dotati di indubbio fascino carismatico, Humphrey Bogart,...

La Magnifica Preda: recensione

La Magnifica Preda. Un titolo che sembra un programma, ma che dal film ce ci si aspetta, passionale e avventuroso, da tenerci incollati allo...
Romeo & Juliet

Romeo and Juliet: recensione

Romeo & Juliet è la più recente versione cinematografica del celebre titolo ad opera del regista italiano, ma con aspirazioni statunitensi, Carlo Carlei, vincitore...

Pushing Daisies di Bryan Fuller: recensione

Dead Like Me, Wonderfalls, Mockingbird Lane e Hannibal. Cosa hanno in comune questi quattro show televisivi? Il produttore televisivo Bryan Fuller. Esploso notoriamente grazie a quest’ultima serie,...
gwyneth-paltrow-johnny-depp

Mortdecai: recensione

Mortdecai è una di quelle commedie che hanno tutte – o quasi – le carte in regola per essere un film di grande successo,...
Non sposate le mie figlie 2

Non sposate le mie figlie: recensione

“Su quattro figlie, tre le ho regalate a figli di immigrati”. Da questa citazione, tratta dalla graziosa commedia francese Non sposate le mie figlie,...

The Iceman: recensione

The Iceman. L'uomo di ghiaccio. Così fu chiamato Richard Kuklinski, che nel corso della sua "carriera" collezionò qualcosa come più di 100 vittime. È questa...