Lo sceneggiatore e regista Nicolas Winding Refn ama costruire i suoi film intorno a un protagonista spesso danneggiato, debole e in cerca di qualcosa, basti pensare a personaggi come come Kim Bodnia nelle vesti dello spacciatore Frank, Tom Hardy nei panni di Charles Bronson, Mads Mikkelsen in un film controverso come Valhalla Rising – Regno di sangue, di Elle Fanning nelle vesti di una aspirante modella o dello stuntman / trafficante di farmici Ryan Gosling.

Ora, grazie a una vasta trama del suo nuovo film The Avenging Silence, sembra che Refn continuerà la tendenza autodistruttiva dei suoi personaggi, concentrandosi su quello che sembra essere un distillato di tutti gli anti-eroi che sono venuti prima di lui.

Date uno sguardo alla sinossi breve del nuovo film di Nicolas Winding Refn:

Una ex spia europea, accetta una missione confidenziale da un uomo d’affari giapponese esiliato in Francia per abbattere il capo del più perfido boss della Yakuza in Giappone.

The Avenging Silence: ecco la trama dettagliata del nuovo film di Nicolas Winding Refn

Se volete farvi un’idea migliore di The Avenging Silence ecco per voi la trama dettagliata del nuovo film di Nicolas Winding Refn:

La spia è stata una delle spie più importanti in Europa. Un infortunio inflitto alle sue corde vocali durante una missione fallita sei anni fa lo ha lasciato muto, costringendolo a lasciare la sua professione. Ora, sei anni dopo, egli è ricercato e messo in assegnazione riservata da un ex Yakuza, ora è un uomo d’affari giapponese in pensione in esilio in Francia, per rintracciare e uccidere il capo dei più pericolosi membri della famiglia Yakuza in Giappone.

Paura di volare, la nostra spia s’imbarca su una nave da carico diretta a Tokyo. Un’esplosione a bordo affonda la nave e la nostra spia si ritrova a terra su una zattera di salvataggio nel sud del Giappone. Come un muto, la nostra spia deve silenziosamente viaggio attraverso il Giappone alla ricerca di 4 indizi – simboleggiati dalla conquista, guerra, fame e morte – che lo guideranno alla posizione sconosciuta del boss della Yakuza.

Nel frattempo, il boss della Yakuza, conosciuto per il suo massacro del 2004 di membri Yakuza che si erano rivoltati contro di lui, crede di star per tramare qualcosa rientrando nella malavita giapponese dopo aver vissuto nel suo mondo occulto in montagna, privo di tutta la tecnologia. Questo stile di vita diventa un’ossessione per il boss della Yakuza. Sparse la voce che si era suicidato anni fa, ma evase dal suo campo nascosto raccontando storie del suo piano per un ritorno. Ora le famiglie rivali della Yakuza sospettano che sta formando un piano per tornare, un piano che cercherà di far venire a galla la storia più infame e di della Yakuza.

La nostra spia si ritrova su un percorso esistenziale attraverso il Giappone alla ricerca di pezzi del puzzle che lo porteranno ad un confronto con l’ultimo boss della Yakuza in una conclusione terrificante.

[Totale: 0 ]